Home Milano Cologno Monzese: assunzione politicamente inopportuna
Cologno Monzese: assunzione politicamente inopportuna

Cologno Monzese: assunzione politicamente inopportuna

0
1

cologno

Cologno Monzese, Consiglio Comunale del 27/7/15 – Presentata d’urgenza un’interpellanza riguardo l’assunzione di una nuova figura a tempo pieno da affiancare al Sindaco. Questa risorsa costerà molto ai cittadini, ricoprendo il suo ruolo in categoria D; inoltre è stata scelta attraverso un sistema di selezione “ad intuito personale”, ovvero secondo il gradimento del signor Sindaco (ed era nei suoi diritti poterlo fare).
La scelta è ricaduta però su un referente provinciale della Lega Nord, attuale commissario della locale sezione della Lega e uomo molto vicino al segretario provinciale Riccardo Pase, da molti riconosciuto come “l’uomo ombra” di questa giunta.
Un’assunzione politicamente inopportuna a nostro avviso che dovrebbe comportare, sempre a nostro giudizio, le dimissioni del neo-assunto da ogni suo incarico Politico; mantenere entrambi non è accettabile!
A nostra specifica richiesta di chiarimenti in merito (leggi l’interpellanza) il sindaco, nonostante sia stata data lettura completa dell’interpellanza in aula, ha preferito rimandare a una risposta scritta futura il suo intervento. Ricordiamo che però ognuna delle varie domande è legata alla procedura di selezione di questo “amico”… una procedura “ad intuito personale”… ad intuito personale… che il signor Sindaco si sia dimenticato che intuito abbia usato? Attendiamo con pazienza!! Noi siamo per la trasparenza, il merito e i diritti… altri 3 lavoratori sono stati scartati nella selezione; è nella difesa dei loro diritti e della legalità che porteremo avanti questo discorso!!

Movimento 5 Stelle Cologno Monzese

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali