Home Andrea Fiasconaro Borsa dei giovani talenti sportivi, no alle strumentalizzazioni della Lega
Borsa dei giovani talenti sportivi, no alle strumentalizzazioni della Lega
0

Borsa dei giovani talenti sportivi, no alle strumentalizzazioni della Lega

0
0

dote sport

“Anche sul sostegno ai giovani talenti sportivi, un provvedimento del tutto condivisibile, la Lega impone i suoi fantasmi ideologici con il requisito di cinque anni di residenza in Lombardia. Così una misura rivolta a un mondo che fa dell’inclusione il suo modello, esclude.

Sulla dote sport il requisito di residenza ha creato lo stesso paradosso per cui non si realizza uno dei principi fondanti dello sport, e della legge regionale sullo sport, che è proprio l’inclusione”, così Andrea Fiasconaro, consigliere del Movimento 5 Stelle della Lombardia, motiva l’astensione di M5S sul provvedimento approvato oggi in Commissione cultura.

tags:

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali