Diritti e pari opportunità Paola Macchi

Eterologa. TAR cancella decisione retrograda e bigotta della Lombardia

Come avevamo predetto è stato fatto e vinto un ricorso al TAR sul pagamento della fecondazione eterologa completamente a carico delle coppie infertili deciso in Regione Lombardia. Era prevedibile quel pagamento fosse chiaramente discriminatorio verso aspiranti genitori con poche risorse economiche. Regione Lombardia continua a dichiararsi eccellente e invece insiste nel prendere decisioni retrograde e bigotte. Ci auguriamo che dopo questo pronunciamento del TAR si abbia anche in Lombardia finalmente il coraggio di allinearsi alle regioni che hanno riconosciuto con autentica democrazia e laicità il diritto alla genitorialità per tutti”, così Paola Macchi, consigliere regionale del M5S Lombardia.

Articoli Correlati

Legge regionale antidiscriminatoria: Luxuria sostiene il progetto del M5S

Carolina Russo De Cerame

Asili Aziendali – Tutte le grandi aziende private e pubbliche dovrebbero averlo

Redazione Staff

Varese – Altro caso di omofobia da parte di un chirurgo

Redazione Staff