Home Lavoro, istruzione e formazione Lombardia è innovazione: sì a emendamento M5S per sviluppo sostenibile e responsabile
Lombardia è innovazione: sì a emendamento M5S per sviluppo sostenibile e responsabile

Lombardia è innovazione: sì a emendamento M5S per sviluppo sostenibile e responsabile

0
0

Il M5S Lombardia si è astenuto nella votazione sulla legge regionale “Lombardia è ricerca e innovazione“. Nel corso della discussione è stato approvato un emendamento che favorisce l’adozione, da parte della Giunta regionale, di interventi mirati al sostegno della ricerca applicata nelle micro e piccole imprese che investono in progetti di sviluppo sostenibile e responsabile. Per Stefano Buffagni, consigliere regionale del M5S Lombardia: “Le PMI vanno sostenute con ogni mezzo. Per questo abbiamo puntato sulla ricerca applicata nelle PMI rivolta allo sviluppo sostenibile e responsabile dell’attività economica d’impresa. Sul piano dell’innovazione è infatti necessario introdurre i concetti di responsabilità e sostenibilità economica, sociale e ambientale, anche per garantire un miglioramento della qualità dei servizi alle persone. Siamo evidentemente favorevoli agli investimenti regionali in materia d’innovazione e sviluppo, ma investire più soldi nella ricerca non significa sborsare 400 mila euro all’anno dei lombardi per un Foro regionale per la ricerca e l’innovazione con funzioni consultive in mano alla Giunta regionale e istituire la figura di un Garante con inspiegabili funzioni di monitoraggio. Non è questa la strada da seguire: ci sono già enti per la ricerca e lo sviluppo, come Fondazione Biomedica, e non ha senso mettere in piedi dei doppioni e burocrazia in più. Da qui il voto di astensione del M5S Lombardia al progetto di legge”.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali