Ambiente e Protezione Civile Dario Violi Notizie Territorio, trasporti e infrastrutture

Autostrada Bergamo-Treviglio: progetto va abbandonato. Finanziare la tangenziale di Verdello come votato dal Consiglio.

L’Assessore ai trasporti Sorte faccia chiarezza una volta per tutte sull’autostrada Bergamo-Treviglio, argomento che in questi giorni è tornato di moda sulle pagine dei giornali. Come chiediamo da sempre, insieme a diversi sindaci e cittadini, il progetto dell’autostrada va abbandonato. Per risolvere il problema della viabilità sull’asse nord-sud, da Bergamo a Treviglio, basterebbe sbloccare i fondi per la riqualificazione della tangenziale di Verdello approvati dal Consiglio Regionale nell’ultimo bilancio di previsione. Una soluzione economica che non consegnerebbe il territorio in pasto ai costruttori, e non produrrebbe cantieri e consumo di suolo inutile. Tutti chiedono soluzioni meno impattanti e più coerenti, sia i sindaci che i cittadini, che con diecimila firme si sono schierati contro la realizzazione dell’opera. Non mi capacito del silenzio dell’assessore Sorte sulla vicenda e vorrei garanzie che non ci siano soldi dei lombardi stanziati per l’opera. L’assessore ci dica anche se intende rispettare l’aula e i cittadini riqualificando l’esistente e sbloccando al più presto i fondi per la tangenziale promessi un anno fa”, questa la dichiarazione di Dario Violi, consigliere regionale del M5S Lombardia, sul dibattito sull’autostrada Bergamo-Treviglio.

Articoli Correlati

BERTOLASO CONTRO REPORT

Redazione Staff

SBLOCCO DEI CREDITI DEL SUPERBONUS: NON C’È TEMPO DA PERDERE!

Redazione Staff

SALARIO MINIMO SUBITO!

Redazione Staff