Iolanda Nanni Legalità e trasparenza Notizie

Ferrazzi, dimissioni inevitabili! M5S scrive al presidente del Consiglio Regionale.

Le dimissioni di Ferrazzi da Presidente della Commissione Cultura sono inevitabili. La Cultura e l’Istruzione in Lombardia non possono essere rappresentate da un condannato per truffa seppur in primo grado. Più in generale Regione Lombardia non merita l’umiliazione di avere politici condannati in ruoli di rilievo istituzionale. Se fosse applicato il nostro codice etico Ferrazzi non avrebbe alcun titolo per restare in Consiglio regionale. La sua condanna in primo grado per truffa a due anni e quattro mesi per consulenze fittizie rende non rinviabile il suo passo indietro da presidente di commissione, per questo abbiamo inviato una lettera al Presidente del Consiglio regionale Raffaele Cattaneo nella quale si chiede che tutti i capigruppo presenti in Consiglio regionale di domani, 7 febbraio, si esprimano sulla questione. La maggioranza deve affrontare l’evidente ‘questione morale’ al proprio interno. In una regione messa alla prova da un’autentica emergenza illegalità questa maggioranza sembra andare esattamente nella direzione opposta dell’interesse dei cittadini che è quello di disporre di una classe politica pulita.

Iolanda Nanni – Capogruppo del M5S Lombardia

Articoli Correlati

‘Ndrangheta, decine di arresti a Como. Erba: «Serve un tavolo di confronto provinciale. La battaglia per la legalità va combattuta ogni giorno»

Carolina Russo De Cerame

Giuseppe Conte a Milano: il MoVimento riparte con Milano e la Lombardia

Carolina Russo De Cerame

Opportunità di lavoro: il M5S Lombardia cerca un addetto stampa

Carolina Russo De Cerame