Home Ambiente e Protezione Civile Acqua al manganese nei pozzi pavesi: M5S segnala il mancato aggiornamento dei dati da parte di ASM.
Acqua al manganese nei pozzi pavesi: M5S segnala il mancato aggiornamento dei dati da parte di ASM.

Acqua al manganese nei pozzi pavesi: M5S segnala il mancato aggiornamento dei dati da parte di ASM.

0
0

Ad oltre un anno dall’interrogazione regionale della Consigliera Nanni che sollevò il caso dei livelli fuori-legge di manganese nei pozzi pavesi di Borgo Ticino e Libertà (Centro storico), ASM non ha ancora aggiornato i dati sui rilevamenti che periodicamente ha l’onere di pubblicare sul proprio sito web, come pratica di trasparenza.

Nel merito, la Consigliera regionale M5S Iolanda Nanni dichiara: “Ad oltre un anno di distanza dalla mia interrogazione che denunciò la presenza nei due pozzi di Borgo Ticino e Libertà della presenza di valori di manganese molto superiori ai limiti di legge, ASM pare abbia smesso di aggiornare puntualmente i valori proprio su questi due pozzi. Da una verifica fatta sul sito-web di ASM, risulta infatti che i dati del manganese dei due pozzi incriminati siano ancora fermi al 5 ottobre 2015, cioè alla data del mio primo accesso, riportata all’interno della mia interrogazione regionale.”

“E’ invece molto importante – continua Nanni – che ASM si impegni ad aggiornare al più presto i valori di manganese nei due pozzi segnalati poiché i cittadini hanno diritto di poter sapere quali sono i valori e se la situazione è peggiorata o migliorata, ciò al fine di poter decidere se bere l’acqua del rubinetto o meno. In tutto questo, il Comune di Pavia avrebbe il dovere di sollecitare ASM a pubblicare i dati e, in carenza di ASM, data la situazione accertata di valori fuori legge, lo stesso Sindaco dovrebbe farsi carico di informare puntualmente la cittadinanza. Feci già un sollecito alcuni mesi fa, caduto nel vuoto, sia da parte di ASM che da parte del Comune. Dato che l’apposizione dei filtri richiederà altri mesi, con questo appello spero che l’ente preposto voglia ottemperare al più presto alla pubblicazione di dati aggiornati.”

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali