Notizie Stefano Buffagni

Stop alla trappola di Maroni, il M5S ha despositato la pregiudiziale sulla sua “semplificazione”.

Il M5S Lombardia ha depositato una pregiudiziale sulla “Legge di Semplificazione 2017” che sarà discussa dal Consiglio Regionale della Lombardia domani, 16 maggio 2017. Vogliono far passare l’ennesimo obbrobrio legislativo, è una trappola per i cittadini. Altro che semplificazione, la maggioranza regala altri 20 milioni di fondi pubblici alla Fondazione regionale per la ricerca biomedica, un ente da anni sull’orlo del fallimento. C’è poi la questione dell‘aumento delle tariffe dei treni. I lombardi pagheranno di più per continuare a viaggiare su carri bestiame. A poche ore dalla discussione della legge è anche arrivata l’ennesima cortina fumogena di emendamenti. Questo progetto di legge è il trionfo della burocrazia. A queste condizioni non vale nemmeno mettersi a discutere. Questa falsa semplificazione va rispedita al mittente,

Stefano Buffagni – Consigliere regionale del M5S Lombardia e primo firmatario della pregiudiziale.

Articoli Correlati

Caro bollette: «Via addebito bancario, rateizzazione automatica, l’extra costo a carico di chi fa extra profitti. Chi ha svenduto i servizi pubblici ora ci metta la faccia»

Redazione Staff

Superbonus 110%: Lombardia si conferma al primo posto per asseverazioni. Il Movimento lavora per il Nord e per le imprese

Redazione Staff

Centrodestra salva La Russa, Di Marco: «Anche in Regione Lombardia comanda Fratelli d’Italia»

Redazione Staff