Andrea Fiasconaro Notizie

Maroni, premio speciale a Berlusconi: lo ha chiesto a Salvini?

L’attribuzione del premio speciale Rosa Camuna 2017 a Berlusconi è fuori luogo (con lui premiato anche Massimo Moratti, entrambi ufficialmente per motivi calcistici). Premiare un politico è divisivo è non è nello spirito di un’onoreficenza simbolica che appartiene ai lombardi e che si rivolge a persone che si sono distinte in diversi campi del sapere. Da una parte, esistono decine di persone che danno lustro alla Lombardia senza andare a pescare tra ex cavalieri che vantano condanne gravi come l’interdizione dai pubblici uffici. Dall’altra, il premio di Maroni a Berlusconi è solo un omaggio a Forza Italia in vista delle future alleanze elettorali locali. Vorremmo però capire se sulla Rosa Camuna il Presidente si sia confrontato con Salvini. Più in generale spiace notare come le urgenze dei lombardi non abbiano nessuno spazio nell’agenda politica di Maroni. Tra i suoi impegni inderogabili per esempio dovrebbe esserci quello di mandare l’avvocato al processo che lo vede coinvolto.

Andrea Fiasconaro – Capogruppo del M5S Lombardia.

Articoli Correlati

Giuseppe Conte a Milano: il MoVimento riparte con Milano e la Lombardia

Carolina Russo De Cerame

Opportunità di lavoro: il M5S Lombardia cerca un addetto stampa

Carolina Russo De Cerame

Una proposta di legge per azzerare il sistema delle Aler