Home Notizie Bilancio 2017. Dalla Lega l’emendamento “salva” personale dei partiti.
Bilancio 2017. Dalla Lega l’emendamento “salva” personale dei partiti.

Bilancio 2017. Dalla Lega l’emendamento “salva” personale dei partiti.

0
0

La Lega Nord ci riprova con un emendamento all’assestamento di bilancio 2017, in discussione venerdì 29 e lunedì 24 luglio in Consiglio Regionale, che salva il personale dei gruppi politici regionali, fornendo una corsia preferenziale ai dipendenti dei partiti per l’accesso ai concorsi per lavorare in Regione. Il MoVimento 5 Stelle è fermamente contrario a questa scorciatoia a spese dei cittadini lombardi. E’ inaccettabile che la Pubblica Amministrazione assuma il personale con un concorso pubblico disegnato ad hoc per favorire qualcuno. Siamo consapevoli che il personale dei gruppi è fondamentale per il funzionamento dell’Istituzione e anche che i budget sono già stati ridotti da quando siamo nelle istituzioni, ma è necessario che ciascun gruppo possa fare scelte fiduciarie senza doversi trovare i collaboratori di altre forze politiche. Queste “furbate” sono intollerabili. Noi vogliamo tutelare gli interessi dei lombardi, non quelli dei partiti, premiando il merito e la competenza”,

Stefano Buffagni – Consigliere regionale del M5S Lombardia

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali