Andrea Fiasconaro Mantova Notizie

Consultori a Mantova: “grazie alla nostra mozione scongiurata la riduzione dei servizi”

Il Consiglio regionale ha discusso e approvato la mozione urgente contro la chiusura dei consultori a Mantova e Provincia depositata dei consiglieri regionali Antonella Forattini del PD e Andrea Fiasconaro del M5S.

L’Assessore regionale alla Sanità Giulio Gallera ha spiegato che l’accorpamento di due consultori Roncoferraro con Ostiglia e San Benedetto con Suzzara sarà solo temporaneo e per due mesi estivi per consentire agli operatori di fare le ferie. Sono comunque servizi su prenotazione e sarà garantita la continuità dell’assistenza. Il tema del rafforzamento dei consultori meriterà un confronto sul territorio insieme agli amministratori.

Fiasconaro e Forattini dichiara: “La discussione di oggi in aula ha dimostrato che era importante fare questa richiesta formale al Consiglio regionale e grazie alla nostra mozione, al momento, la riduzione dei servizi è scongiurata.  

Le parole dell’Assessore sembrano rassicuranti proprio perché sono legate a un atto approvato dal Consiglio regionale.

Le chiusure estive potevano diventare l’anticipo di una serie di tagli a servizi essenziali per il territorio. L’approvazione della mozione è un primo passo per garantire un futuro dei consultori di Mantova e provincia. Verificheremo che sia effettivamente così. I mantovani meritano una rete capillare di servizi pubblici.

Se c’è un problema di personale per l’estate, in un problema più generale di carenza di personale sanitario, deve essere affrontato con una programmazione maggiormente coerente.

La Provincia di Mantova è al confine con Veneto ed Emilia Romagna e il numero di consultori è giustificato dalla conformazione geografica della nostra Provincia.

Il tema di un’eventuale rimodulazione per il rafforzamento dei servizi andrà affrontato con gli amministratori e gli operatori sanitari al più presto”.

Articoli Correlati

Accoglienza rifugiati ucraini: «Accolte le richieste del M5S, le famiglie non saranno separate dai propri animali d’affezione»

Approvato anche in Consiglio regionale il documento che punta alla valorizzazione e tutela del fiume Chiese

Carolina Russo De Cerame

Giuseppe Conte a Milano: il MoVimento riparte con Milano e la Lombardia

Carolina Russo De Cerame