Ieri in Giunta Regionale è stato approvato il PIANO DI GESTIONE dei rifiuti della Lombardia.
 
Sull’argomento il Consigliere Regionale Andrea Fiasconaro: “A tale proposito sono pronto a sostenere, presentando una proposta, il mantenimento del criterio escludente per la realizzazione di discariche nelle aree di ricarica degli acquiferi profondi.
 
In sostanza è il momento di tutelare, ancora una volta, l’ex cava Pirossina per mantenere il divieto di costruire in quella zona una discarica!
Appena il documento arriverà in Consiglio regionale presenterò la proposta.

Ovviamente tutto questo non è risolutivo e, infatti, continua il lavoro per arrivare a una soluzione che metta la parola fine al rischio di impiantare una discarica nella zona.
Nel frattempo va confermato che quell’area non deve essere toccata per nessun motivo. Il divieto di discarica deve essere scritto nero su bianco nel nuovo Piano rifiuti.”

Articoli Correlati

Da Regione No al rimborso abbonamenti Trenord per il mese di luglio. Di Marco: “Pendolari beffati dopo i disastri delle ultime settimane”

E l’ambiente? Dimenticato

Assestamento bilancio regionale, Di Marco: «Legge priva di visione e concretezza, specchio del caos e le lotte interne al centrodestra»