Marco Fumagalli Notizie Trasparenza

ORAC: organo di controllo o poltronificio? Interviene Fumagalli

? ORAC: IL CONSIGLIERE FUMAGALLI INTERVIENE NUOVAMENTE

Oggi in Commissione regionale Attività Produttive, durante l’audizione di Giovanni Canzio, Presidente dell’Organismo Regionale per le Attività di Controllo (ORAC),
il Consigliere Capogruppo Marco Fumagalli M5S Lombardia è intervenuto nuovamente sulla nomina del Colonnello Maurizio Bortoletti.

Fumagalli spiega:
“La nomina del Colonnello Maurizio Bortoletti è avvenuta senza l’autorizzazione del Ministero della Difesa e del Comando Generale dei Carabinieri. Un mio accesso agli atti ha evidenziato che IL COLONNELLO NON HA MAI PARTECIPATO ALLE RIUNIONI DELL’ORGANISMO

Ovviamente l’errore nella nomina è di Fontana, e la questione va risolta al più presto in regione. È palese che l’organismo è messo in condizioni di non poter lavorare e fare i dovuti controlli sulle attività regionali.

 Nel caso specifico è necessario, come ho chiesto, che si preveda la possibilità di REVOCA di un componente vista la situazione attuale e la DECADENZA dalla carica, come già accade in altri enti regionali.
Chi ha portato la Regione a questa situazione ridicola deve fare ammenda e la Lombardia ha bisogno di un organismo di controllo capace di analisi approfondite su tutta l’attività regionale. L’ennesimo ente inutile, un contenitore vuoto buono solo per offrire qualche poltrona, peraltro senza autorizzazioni, è una spesa di cui i lombardi possono serenamente fare a meno”.

Articoli Correlati

Flash-Mob: “I giovani” non si fanno più fregare. Una canzone-denuncia contro il precariato

Carolina Russo De Cerame

Caro bollette: «Via addebito bancario, rateizzazione automatica, l’extra costo a carico di chi fa extra profitti. Chi ha svenduto i servizi pubblici ora ci metta la faccia»

Redazione Staff

Superbonus 110%: Lombardia si conferma al primo posto per asseverazioni. Il Movimento lavora per il Nord e per le imprese

Redazione Staff