Home Giampietro Maccabiani Infrastrutture Lombarde. Del Tenno: non vedo, non sento, non parlo

Infrastrutture Lombarde. Del Tenno: non vedo, non sento, non parlo

0
0

Convocato in Commissione Antimafia in veste di Presidente del Consiglio di Sorveglianza di Infrastrutture Lombarde per parlare delle vicende giudiziarie che hanno coinvolto il vertice dell’azienda, l’Assessore ai Trasporti Maurizio Del Tenno non risponde.

Giampietro Maccabiani, portavoce di M5S Lombardia, dichiara: “Siamo del tutto insoddisfatti dell’audizione  e dell’atteggiamento dell’Assessore Del Tenno giunto in commissione totalmente impreparato sul tema, visibilmente infastidito delle richieste di approfondimento, tanto è vero che più volte  è uscito dall’aula creando imbarazzo tra i commissari”.

“Del Tenno dimostra mancanza di rispetto verso la commissione Antimafia e incompetenza. Nel ruolo di Presidente del Consiglio di Sorveglianza di Infrastrutture Lombarde non ha riferito nulla di quanto il consiglio ha fatto, da giugno 2013 a oggi, per ottemperare alle funzioni di vigilanza e controllo sull’attività dell’azienda coinvolta in gravi vicende giudiziarie. Consideriamo questo assurdo atteggiamento dannoso per i cittadini:  la sequela di reati sui quali stanno indagando le procura merita più serietà da parte di coloro che sono chiamati a sorvegliare e controllare. Se non bastasse non c’era nessuno dei commissari del centro destra, solo un consigliere della Lega per parte della seduta. E’ questa la loro importanza attribuita alla legalità?”, conclude Maccabiani.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali