fbpx
Home Dario Violi ZES sul confine con la Svizzera? Una presa in giro.

ZES sul confine con la Svizzera? Una presa in giro.

0
0

“Sulle Zone economiche speciali il Consiglio regionale ha approvato l’ennesima presa in giro per i cittadini che resterà parcheggiata in qualche cassetto a Roma. Regione Lombardia può e avrebbe dovuto intervenire con i propri mezzi in molte zone che vivono difficoltà oggettive con soluzioni concrete. Mi sarei aspettato un provvedimento per le zone di confine serio. Questa Maggioranza ha approvato l’ennesimo provvedimento spot”.

Dario Violi – M5S Lombardia

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali