Home Lavoro, istruzione e formazione 500 lavoratori call center E-Care a casa: rifinanziare i contratti di solidarietà M5S

500 lavoratori call center E-Care a casa: rifinanziare i contratti di solidarietà M5S

0
1

Il call center E-Care di Cesano Boscone, prossimo alla chiusura, lascerà a casa quasi 500 lavoratori.

Se Renzi non avesse tagliato i fondi alle Regioni, togliendo in questo modo anche i finanziamenti ai contratti di solidarietà del M5S, probabilmente Regione Lombardia avrebbe potuto dare un aiuto concreto a questa azienda e salvare il posto di queste persone.

Il portavoce Stefano Buffagni in aula ha messo la giunta davanti alle sue responsabilità esortando l’Assessore all’Economia a insistere per riattivare i fondi per questo strumento di aiuto e sostegno alle aziende e ai lavoratori in difficoltà

Ecco cosa sono i Contratti di Soldarietà proposti dal M5S e approvati dal Consiglio Regionale lo scorso dicembre:

https://www.lombardia5stelle.it/2013/1…

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali