Home Ambiente e Protezione Civile Bocciato stanziamento per il Ponte delle Barche richiesto dal M5S Lombardia. PD astenuto: chiede tutto per ottenere niente!

Bocciato stanziamento per il Ponte delle Barche richiesto dal M5S Lombardia. PD astenuto: chiede tutto per ottenere niente!

0
1

foto

È stato bocciato l’emendamento proposto in bilancio regionale dalla consigliera regionale M5S Iolanda Nanni per garantire fondi alla messa in sicurezza e riqualifica del Ponte delle Barche di Bereguardo (PV).

Iolanda Nanni dichiara: “Lo stanziamento di fondi da noi richiesto con emendamento in bilancio, avrebbe dato concreta attuazione alla risoluzione votata ad ottobre all’unanimità da tutte le forze politiche. Prendiamo atto che la Giunta si sia impegnata a intervenire sulla carta, ma che di fatto detto impegno resti lettera morta. A parole, tutti si dicono favorevoli, poi nei fatti si vede come la maggioranza voti contro e incredibilmente il PD si sia astenuto con la motivazione – rilasciata dal consigliere Villani in Aula – che sia preferibile approvare un ordine del giorno per aiutare genericamente tutti i ponti pavesi che, peraltro, sarebbero di competenza provinciale e non regionale.

Oggi il PD si è accontentato di un propagandistico ordine del giorno che è solo un impegno sulla carta e non nella sostanza quando avrebbero potuto avallare il nostro emendamento per poter portare a casa uno stanziamento concreto almeno per uno dei nostri più pregevoli e strategici ponti. La loro strategia si è rivelata perdente: chiedere tutto per ottenere in concreto un bel niente.”

 

 

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali