Home Notizie Portiamo il caso Eureco in prefettura.
Portiamo il caso Eureco in prefettura.

Portiamo il caso Eureco in prefettura.

0
0

Questa mattina il M5S ha incontrato il prefetto di Milano Luciana Lamorgese per discutere dei controlli sull’impianto di smaltimento rifiuti della sostituta di Eureco di Paderno Dugnano, azienda esplosa il 4 novembre 2010 causando morti e feriti. La portavoce regionale Silvana Carcano aveva già fatto approvare all’unanimità in Consiglio regionale una mozione che chiedeva di sollecitare un accordo istituzionale per imporre maggiori controlli rispetto a quelli previsti per legge in relazione alle norme sulla sicurezza dei lavoratori, dell’impianto, dei cittadini e, quindi, dell’ambiente. Il Prefetto si è impegnato ad aprire il Tavolo tra il sindaco di Città Metropolitana Giuseppe Sala e gli enti coinvolti (ARPA, Regione, Comune di Paderno Dugnano, e altri Enti). Per la consigliere regionale Silvana Carcano e il senator Bruno Marton,”La storia Eureco deve essere sbloccata o continuerà ad essere l’esempio del fallimento di tutte le istituzioni che perdono di fronte a un criminale. L’impianto è stato riattivato nonostante i morti e i feriti, i controlli non sono stati sufficienti, la storia lo dimostra, servono extra controlli. Solo le Istituzioni possono imporre maggiori controlli e fare in modo che i morti, i superstiti, le loro famiglie e tutti i cittadini abbiano giustizia di fronte a questo scempio. Ma devono unirsi tutte insieme intorno ad un Tavolo per decidere di farlo”

tags:

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali