Notizie Silvana Carcano

Portiamo il caso Eureco in prefettura.

Questa mattina il M5S ha incontrato il prefetto di Milano Luciana Lamorgese per discutere dei controlli sull’impianto di smaltimento rifiuti della sostituta di Eureco di Paderno Dugnano, azienda esplosa il 4 novembre 2010 causando morti e feriti. La portavoce regionale Silvana Carcano aveva già fatto approvare all’unanimità in Consiglio regionale una mozione che chiedeva di sollecitare un accordo istituzionale per imporre maggiori controlli rispetto a quelli previsti per legge in relazione alle norme sulla sicurezza dei lavoratori, dell’impianto, dei cittadini e, quindi, dell’ambiente. Il Prefetto si è impegnato ad aprire il Tavolo tra il sindaco di Città Metropolitana Giuseppe Sala e gli enti coinvolti (ARPA, Regione, Comune di Paderno Dugnano, e altri Enti). Per la consigliere regionale Silvana Carcano e il senator Bruno Marton,”La storia Eureco deve essere sbloccata o continuerà ad essere l’esempio del fallimento di tutte le istituzioni che perdono di fronte a un criminale. L’impianto è stato riattivato nonostante i morti e i feriti, i controlli non sono stati sufficienti, la storia lo dimostra, servono extra controlli. Solo le Istituzioni possono imporre maggiori controlli e fare in modo che i morti, i superstiti, le loro famiglie e tutti i cittadini abbiano giustizia di fronte a questo scempio. Ma devono unirsi tutte insieme intorno ad un Tavolo per decidere di farlo”

Articoli Correlati

In campo per il referendum sull’eutanasia

stefano bolognini

Mettiamo le Idee in comune #44 – Istituzione comunità energetiche locali

Redazione Staff

Bocciata sfiducia a Fontana, pagheranno i lombardi – 03/02/2020

Redazione Staff