Aler Dario Violi Notizie

Gli appelli dei politici su Aler lasciano tempo che trovano, solo noi abbiamo in mente un piano concreto per il risanamento!

Su Aler gli appelli dei politici alla collaborazione lasciano il tempo che trovano. Sono anni che le Istituzioni collaborano solo per dare poltrone nell’ente agli amici degli amici, e il risultato è che ALER Milano è un cumulo di macerie, un disastro che ha pochi precedenti nella storia della pubblica amministrazione.

Abbiamo le idee chiarissime sul rilancio dell’edilizia pubblica popolare: vogliamo fare un’attenta analisi della consistenza patrimoniale e delle priorità per poter così avviare di un piano straordinario per la manutenzione e la riqualificazione dell’intero patrimonio.

Ogni investimento in edilizia pubblica dovrà corrispondere a un vero incremento nell’offerta di alloggi, anche con interventi di recupero e l’immediata assegnazione dello sfitto.

Abbiamo anche pronto anche un giro di vite per rivoluzionare la governance: Aler così come è gestita non sta in piedi.

 

Dario Violi

Candidato Presidente Regione Lombardia

Articoli Correlati

Stabili Aler via Gola, la nostra Videodenuncia. Di Marco: “La situazione peggiora sempre di più”

Carolina Russo De Cerame

Regionali: Non sorprendono i sogni di Azione su Moratti, il PD chiarisca se sta coi progressisti o con il surrogato del centrodestra

Caro bollette: «Via addebito bancario, rateizzazione automatica, l’extra costo a carico di chi fa extra profitti. Chi ha svenduto i servizi pubblici ora ci metta la faccia»

Redazione Staff