Home Cremona Da Formigoni danni inestimabili ai lombardi, chiarezza fino in fondo
Da Formigoni danni inestimabili ai lombardi, chiarezza fino in fondo

Da Formigoni danni inestimabili ai lombardi, chiarezza fino in fondo

0
2

La Corte dei Conti ha chiesto 60 milioni di euro di risarcimento per il “danno erariale” all’ex governatore Roberto Formigoni, per la Fondazione Maugeri e per altri imputati nel procedimento sulla vicenda dei finanziamenti erogati dalla Regione Lombardia alla Maugeri, fino all’anno 2011.

“I danni che ha fatto Formigoni ai lombardi e alla nostra sanità sono inestimabili. E sono risorse sottratte alla cura e alla salute per centinaia di migliaia di persone.

Sono ancora numerosi i fronti aperti, come il caso dell’apparecchiatura diagnostica acceleratore lineare Vero che meritano che si faccia chiarezza fino in fondo. Chi ha rubato deve pagare e rimborsare i cittadini”, così Marco Degli Angeli, consigliere regionale del M5S Lombardia.

“La nostra legge ‘spazzacorrotti’ ha assicurato una giusta pena a Formigoni che, senza di noi al Governo, sarebbe a piede libero. Coloro che ancora lo difendono e sostengono che l’ex Presidente abbia reso eccellente la Lombardia sono complici di un sistema che ha messo le mani nelle tasche dei lombardi”, conclude il portavoce regionale.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali