Marco Fumagalli Notizie Sanità e Politiche Sociali

Cronicità: Gallera tace sui dati da 9 mesi

Le malattie croniche sono quelle patologie caratterizzate da un lento e progressivo declino delle normali funzioni fisiologiche, che richiedono un trattamento continuo volto al miglioramento del quadro clinico e dello stato funzionale, alla prevenzione della disabilità e al miglioramento della qualità della vita.

Il M5S Lombardia ha depositato un accesso agli atti per chiedere i dati aggiornati dei pazienti presi in carico  per la cronicità. 

Marco Fumagalli, capogruppo pentastellato, spiega: “Ho depositato una richiesta formale all’Assessore Gallera per conoscere la percentuale di adesione al reclutamento della gestione della cronicità secondo quanto previsto dalla legge regionale 23 del 2015.

L’ultimo dato reso noto dall’Assessore è del 29 ottobre 2018 con una percentuale di adesione del 9,61. Com’è possibile che a 9 mesi da quella comunicazione non ne siano seguite altre?

La Regione Lombardia non aggiorna costantemente il dato? 

Non sarebbe stato più logico dare la comunicazione della percentuale di adesione al 31 dicembre 2018 nel bilancio consuntivo e al 30 di giugno 2019 nel bilancio di assestamento?

Ho da credere che queste omissioni dell’Assessore Gallera, siano da attribuire a risultati talmente sconfortanti che ci si vergogni a renderli noti. 

È ora di prendere atto che il problema nella sanità lombarda sia molto più grande di quanto non sembri”.

Articoli Correlati

#SaliAbordo: il M5S Lombardia incontra i territori

Commissione d’inchiesta Covid assenti Fontana e Moratti. Di Marco : «Ingiustificabile mancanza di rispetto»

Carolina Russo De Cerame

In Commissione Sanità le modifiche alla riforma Moratti, Fumagalli: «Correzioni sostanziali, altrimenti il Governo avrebbe impugnato la legge»