Milano Notizie Roberto Cenci Territorio, trasporti e infrastrutture Varese

Gallarate: le barriere anti-rumore sono inadeguate

A Gallarate l’autostrada A8 Milano-Varese corre in una zona fortemente edificata, non lontana dal centro cittadino.
Da anni la popolazione denuncia i gravi disagi imputabili al rumore prodotto dai veicoli in transito sull’autostrada.
Nonostante i numerosi incontri con le autorità, petizioni, lettere e raccolte firme nulla è cambiato e i cittadini continuano a vivere quotidianamente gli stessi disagi di sempre.

Attualmente lungo il tratto autostradale che attraversa la città di Gallarate, già esistono delle barriere fonoassorbenti, ma evidentemente non sono sufficienti per risolvere i problemi che da tempo i cittadini denunciano.

Il Consigliere regionale del M5S Lombardia Regionale Roberto Cenci dichiara: Società Autostrade è già a conoscenza del problema e infatti a fine 2018 aveva attivato delle rilevazioni fonometriche, ma ad oggi nulla si sa riguardo tali rilevazioni e nulla si è fatto in termini di opere e installazioni lungo l’autostrada.

I cittadini continuano ad evadere richieste e comunicazioni e denunciano la situazione in molti modi, anche sui social e con manifestazioni pubbliche, ma la loro voce sembra essere inascoltata. Auspichiamo che Autostrade e le autorità competenti facciano chiarezza sulla questione dell’inquinamento acustico legato all’autostrada A8 e dichiarino quali siano le loro intenzioni per risolvere tale problema, da tempo inascoltato, forse per il troppo rumore”.

Articoli Correlati

REDDITO ENERGETICO

Redazione Staff

BERTOLASO CONTRO REPORT

Redazione Staff

SBLOCCO DEI CREDITI DEL SUPERBONUS: NON C’È TEMPO DA PERDERE!

Redazione Staff