Home Dario Violi Lombardia: fondo imprese con risorse costi politica, ci è voluto un anno. A breve 500 mila euro di M5S sul fondo

Lombardia: fondo imprese con risorse costi politica, ci è voluto un anno. A breve 500 mila euro di M5S sul fondo

0
2

La Regione Lombardia, con una delibera approvata oggi dalla Giunta, ha istituito un fondo per le micro, piccole e medie imprese di oltre 3 milioni di euro con risorse che derivano dai residui di bilancio dei partiti in Consiglio regionale la scorsa legislatura.

Dario Violi, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, dichiara: “Con toni trionfalistici oggi Maroni ha dichiarato che, finalmente, ha istituito un fondo per le piccole medie imprese. E’ un anno che M5S chiede di destinare gli avanzi della scorsa legislatura alle imprese lombarde e i partiti hanno tentato in tutti i modi di riavere quelle somme”.

“Tra qualche giorno – continua Violi – aggiungeremo al fondo circa mezzo milione di euro di risparmi generati dal taglio che abbiamo imposto ai nostri stipendi rispettando quanto promesso in campagna elettorale”.

“Il prossimo passo di Maroni deve essere quello di eliminare i vitalizi d’oro agli ex consiglieri che oggi ammontano a circa sette milioni di euro all’anno: se c’è la volontà politica i fondi per sostenere le piccole e medie imprese si possono trovare. Certo, che Maroni vanti l’apertura del fondo come una importante novità ci pare fuori luogo. Quei fondi sono dei cittadini ed era assolutamente ovvio che tornassero al pubblico per il sostegno dell’occupazione e del lavoro in Lombardia”, conclude Violi.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali