Home Andrea Fiasconaro Festival della letteratura: la cultura merita il sostegno regionale. Politica assente e sconfitta.
Festival della letteratura: la cultura merita il sostegno regionale. Politica assente e sconfitta.

Festival della letteratura: la cultura merita il sostegno regionale. Politica assente e sconfitta.

0
0

festival-mantova“Sono sempre più esigui i finanziamenti che Regione Lombardia stanzia a sostegno di tutte le attività culturali: questo è il problema di fondo!”, così Andrea Fiasconaro consigliere regionale del Movimento 5 Stelle sulle polemiche relative al finanziamento al Festival della Letteratura Mantova

“Nel 2014 la Giunta regionale ha assegnato solamente 3 milioni e mezzo di euro per interventi di finanziamento e sostegno delle attività culturali. Evidentemente se Maroni avesse concesso più fondi anche il Festival della Letteratura ne avrebbe beneficiato con un bando più sostanzioso”, continua il consigliere.

“3 milioni all’anno per la cultura contro i 7 milioni all’anno per mantenere i vitalizi d’oro degli ex consiglieri regionali oppure i 30 per finanziare il referendum sulla Lombardia a statuto speciale evidenziano molto chiaramente quali sono le priorità di questa giunta. La cultura è sempre all’ultimo posto. Nel caso specifico del Festival penso che comunque, in ogni caso, l’Assessore Cappellini avrebbe dovuto attivarsi con tutti i mezzi per reperire ulteriori risorse oltre al bando da 20 mila euro. Non lo dico per una sterile rivendicazione localistica, ma perché credo che il Festival, come pochi altri eventi in Lombardia, abbia una rilevanza culturale internazionale tale da giustificare un sostegno ben più ampio di quello messo in campo dall’Assessore. Ricordo, tra l’altro, che in Regione più volte nel corso di quest’anno ho sentito promesse di maggior impegno e sostegno per questa rassegna considerata da tutti una eccellenza: addirittura in consiglio regionale abbiamo approvato all’unanimità una mozione in cui esplicitamente si impegnava la giunta a ‘intervenire con fondi adeguati a sostegno del Festival Letteratura’. Così evidentemente non sarà, e ancora una volta si dimostra che la politica abdica al suo ruolo di promozione e sostegno della cultura lasciando tutto in mano ad associazioni di cittadini di buona volontà, in questo settore come in molti altri”, conclude Fiasconaro.

 

 

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali