Dario Violi Notizie Video

Dario Violi eletto in Ufficio di Presidenza rinuncerà all’indennità.

Oggi nella seduta di insediamento del Consiglio Regionale sono stato eletto segretario in Ufficio di Presidenza. Sono felice e orgoglioso, e annuncio fin da subito che rinuncerò al doppio stipendio che spetterebbe a chi assume questa carica. Si tratta di un’indennità di funzione di 1.620 euro al mese, quasi 100 mila euro in cinque anni di risparmi per le casse regionali. Mi auguro che anche i colleghi dell’Ufficio di Presidenza facciano altrettanto, risparmieremmo oltre 600 mila euro. La politica deve liberarsi dei privilegi e tornare a essere a servizio dei cittadini. Proprio per questo dobbiamo affrontare immediatamente anche la questione dei vitalizi. A dicembre scade la riduzione del privilegio per gli ex consiglieri che avevamo ottenuto nell’ultima legislatura: l’obiettivo è abolirli!

Dario Violi – Consigliere Regionale del M5S Lombardia

Articoli Correlati

Regionali: Non sorprendono i sogni di Azione su Moratti, il PD chiarisca se sta coi progressisti o con il surrogato del centrodestra

Caro bollette: «Via addebito bancario, rateizzazione automatica, l’extra costo a carico di chi fa extra profitti. Chi ha svenduto i servizi pubblici ora ci metta la faccia»

Redazione Staff

Olimpiadi, Violi: «In merito ai ritardi le parole di Fontana sono surreali»

Redazione Staff