Home Eugenio Casalino Sì a banda ultra larga a partenariato pubblico-privato

Sì a banda ultra larga a partenariato pubblico-privato

0
0

Sono stati votati all’unanimità  due ordini del giorno del Movimento 5 Stelle che impegnano la Giunta regionale a avviare procedure di realizzazione e gestione di opere pubbliche tramite lo strumento del Partenariato Pubblico Privato e tramite questo avviare le opportune procedure di implementazione del progetto Banda Ultra Larga.

Eugenio Casalino, consigliere del Movimento 5 Stelle e primo firmatario dell’atto, dichiara: “Nel 2015 non si può più pensare di non investire sulla banda ultra larga e  in un momento di forte crisi, come quello che stiamo vivendo e con cui la maggioranza giustifica i continui tagli,  può avvenire solo con l’aiuto delle aziende private. Grazie a questi due ordini del giorno i cittadini, ma soprattutto le aziende Lombarde, potranno competere con la stessa tecnologia  delle altre potenze economiche che attualmente ci stanno superando a livello di innovazione. Si dovrebbe fare certo molto di più e ci auguriamo che questo sia un primo passo di Regione Lombardia per innovarsi ed offrire maggiori servizi ai propri contribuenti”.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali