Home Andrea Fiasconaro Maroni sondaggio fine a se stesso: non giochiamo con i numeri

Maroni sondaggio fine a se stesso: non giochiamo con i numeri

0
1

“Maroni interpella i lombardi sullo Statuto speciale quando è chiaro che, stando alla Costituzione, è una strada non percorribile per la Lombardia. Lo stesso Maroni ha approvato una nostra proposta di referendum che prevede più autonomia per la Lombardia nell’ambito della Costituzione vigente (l’articolo 116, 3° comma). La soluzione da noi proposta è applicabile da domani mattina. Francamente non capiamo il senso del sondaggio.

Allo stesso modo i dati dicono che i pessimisti e gli indifferenti a Expo raggiungono il 41 per cento dei lombardi. Una cifra che alla vigilia dell’esposizione universale deve far riflettere. E’ forse che dai territori si fatica a capire quali vantaggi offrirà l’esposizione anche alla luce delle ristrette risorse messe a disposizione nonostante le promesse iniziali?

Il migliore sondaggio che Maroni potrebbe fare è scendere per strada e confrontarsi direttamente con i cittadini. Coi numeri è facile dire e negare qualsiasi cosa”, così Andrea Fiasconaro, capogruppo del Movimento 5 Stelle della Lombardia, commenta i risultati di un sondaggio diffuso dal Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali