Notizie

3 proposte di legge prioritarie: cannabis terapeutica, legge elettorale e ARPA

Sono 3 le proposte di legge prioritarie che il M5S Lombardia porterà domani, 12 settembre, all’attenzione dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale per proporne l’iscrizione nel calendario dei lavori del Consiglio. La prima, una proposta di legge d’iniziativa popolare, “Disposizioni in materia di farmaci cannabinoidi”, chiede che la Lombardia faccia da apripista sulla sperimentazione dei farmaci cannabinoidi che hanno un elevatissimo potere antidolorifico e riducono gli effetti collaterali della chemioterapia. La seconda, “Norme per l’elezione del Consiglio regionale e del Presidente della Regione”, ha l’obiettivo di correggere gli elementi “critici” e “irragionevoli” della legge elettorale regionale in vigore, segnalati dal TAR che ha sottoposto la normativa al giudizio di costituzionalità. La terza modifica la legge d'”Isitituzione dell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente” per rendere la disciplina omogenea rispetto alle altre leggi regionali italiane e elimina il Consiglio di Amministrazione dell’ente.

Articoli Correlati

Caro bollette: «Via addebito bancario, rateizzazione automatica, l’extra costo a carico di chi fa extra profitti. Chi ha svenduto i servizi pubblici ora ci metta la faccia»

Redazione Staff

Superbonus 110%: Lombardia si conferma al primo posto per asseverazioni. Il Movimento lavora per il Nord e per le imprese

Redazione Staff

Centrodestra salva La Russa, Di Marco: «Anche in Regione Lombardia comanda Fratelli d’Italia»

Redazione Staff