Dario Violi Notizie

M5S Lombardia a NCD. Gli strappi si fanno, non si annunciano

raffaele-cattaneo-twitter-11-770x505“Da buon democristiano Cattaneo annuncia strappi sulle elezioni amministrative del Comune di Milano che NCD non farà mai, tante sono le dimostrazioni di affetto alle poltrone con cui il partito ci ha deliziato fin qui sia in regione che al Governo. Certo anche la Lega Nord, che in regione è ormai inerte e ostaggio di un partito che ha percentuali di voto vicine allo zero assoluto, dovrebbe riflettere sulla qualità di un mandato elettorale che si è ampiamente esaurito. E’ chiaro che l’interesse della regione e del Paese è distante anni luce da questi giochetti tra segreterie di partito che nulla hanno a che vedere con il buon governo e l’amministrazione”, così Dario Violi, commenta le dichiarazioni di Raffaele Cattaneo di NCD e Roberto Maroni sul futuro della coalizioni NcD e Lega Nord a Milano e in Lombardia.

Articoli Correlati

Regionali: Non sorprendono i sogni di Azione su Moratti, il PD chiarisca se sta coi progressisti o con il surrogato del centrodestra

Caro bollette: «Via addebito bancario, rateizzazione automatica, l’extra costo a carico di chi fa extra profitti. Chi ha svenduto i servizi pubblici ora ci metta la faccia»

Redazione Staff

Olimpiadi, Violi: «In merito ai ritardi le parole di Fontana sono surreali»

Redazione Staff