Dario Violi Expo Sanità e Politiche Sociali

Personale sanitario Expo ancora in attesa dei pagamenti

“Le fatture di rimborso sono state saldate entro il 31 dicembre e sono state anche liquidate le spettanze del personale di AREU. Eventuali competenze accessorie saranno liquidate entro il mese di febbraio”, così il Sottosegretario regionale all’Attuazione del programma, ai rapporti istituzionali nazionali e alle relazioni internazionali Alessandro Fermi in risposta a un question time del Movimento 5 Stelle della Lombardia che chiedeva se il Personale sanitario per l’evento EXPO fosse stato regolarmente retribuito nel 2015.

Per Dario Violi, consigliere regionale del M5S Lombardia: “Più di 3 milioni e mezzo di euro sono stati stanziati alle aziende ospedaliere per far fronte alla maggior richiesta di primo soccorso o pronto soccorso per Expo. Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni sulla mancata liquidazione delle prestazioni. Bene quindi che entro febbraio saranno pagate tutte le prestazioni, ma è tardi: Expo ha chiuso i battenti il 31 ottobre e alcuni di coloro che hanno lavorato per garantire la continuità del soccorso hanno dovuto aspettare quattro mesi per essere pagati”.

Articoli Correlati

#SaliAbordo: il M5S Lombardia incontra i territori

Commissione d’inchiesta Covid assenti Fontana e Moratti. Di Marco : «Ingiustificabile mancanza di rispetto»

Carolina Russo De Cerame

In Commissione Sanità le modifiche alla riforma Moratti, Fumagalli: «Correzioni sostanziali, altrimenti il Governo avrebbe impugnato la legge»