Home Comunicati stampa Aler, stop al poltronificio: ascoltiamo chi ci abita

Aler, stop al poltronificio: ascoltiamo chi ci abita

0
2

logo_alerIl gruppo consiliare Movimento 5 stelle Lombardia condivide e sostiene le ragioni della manifestazione di oltre un centinaio di persone che si sono riunite oggi a Palazzo Pirelli per denunciare lo stato di emergenza nel quale versa Aler, l’Azienda lombarda edilizia residenziale.
Iolanda Nanni, portavoce di Movimento 5 Stelle Lombardia, dichiara: “Abbiamo presentato una proposta di legge che sarà discussa domani in Commissione V che riforma completamente la gestione. Tra i pilastri del nostro progetto la cancellazione del poltronificio che consentirà di impiegare i 3 milioni di euro annui per le manutenzioni degli alloggi e la possibilità per enti locali e soggetti territoriali interessati di intervenire nella governance dell’ALER.
La proposta, che riguarda la governance dell’ente, è solo un primo passo perché l’azienda finalmente ritorni a garantire servizi agli inquilini e personale qualificato nella gestione. Dopo la governance bisognerà intervenire su investimenti in edilizia popolare e garantire una reale accessibilità del diritto alla casa ai cittadini disagiati. E’ ora però di finirla con la mala gestione di Aler da parte dei nominati della casta politica.”.

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali