Home Diritti e pari opportunità Questa settimana si è riunita la Consulta per il diritto al cibo
Questa settimana si è riunita la Consulta per il diritto al cibo

Questa settimana si è riunita la Consulta per il diritto al cibo

0
2

Mercoledì 5 dicembre si è riunita per la prima volta in questa legislatura la Consulta per il diritto al cibo, l’organo, proposto nella scorsa legislatura dal Movimento 5 Stelle e approvato insieme alla progetto di legge per il diritto al cibo, che contribuisce alla definizione degli obiettivi e delle strategie di medio e lungo periodo della Regione Lombardia per promuovere, rispettare, proteggere e realizzare il diritto al cibo.

E’ importante sottolineare com tale diritto non riguarda unicamente lo spreco alimentare ma anche l’accesso ad cibo sano e sostenibile. Oggi, in Lombardia, abbiamo molte iniziative puntuali che vanno nella direzione che si pone la consulta: il prossimo passo è di renderle organiche e strutturali su tutto il territorio regionale. Molte delle iniziative sono utili per permettere alle associazioni che si occupano di persone in difficolta di far fronte alle esigenze alimentari abbattendo quasi totalmente i costi. Importante anche la ricaduta dal punto di vista ambientale con la diminuzione dei rifiuti e della sostenibilità  con un impiego più efficiente e sostenibile delle risorse.

E’ nostro obiettivo far uscire dal palazzo i temi trattati dalla consulta e farli arrivare ai cittadini, affinché colgano tutte ricadute positive. In quest’ottica, come M5S abbiamo proposto per il 5 febbraio , la Giornata nazionale contro lo spreco alimentare, un evento di divulgazione e comunicazione firmato Regione Lombardia che è stato accolto positivamente da tutti i membri della Consulta.

Infine, altro punto fondamentale da sviluppare riguarda l’educazione alimentare nelle scuole: oggi l’inserimento della materia nelle scuole è lasciata alla discrezionalità dei dirigenti scolastici poiché di ambito extracurriculare, ma potrebbe essere utile inserirla in modo organico in tutti gli istituti anche per coinvolgere i genitori.

In conclusione, abbiamo avviato positivamente i lavori e ci auguriamo di iniziare quanto prima a concretizzare i primi obiettivi.

Raffaele Erba – Consigliere M5S e membro della Consulta per il diritto al cibo

Informativa sulla Privacy

A partire dal 25 maggio 2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati Personali (GDPR), abbiamo aggiornato la nostra Informativa per il trattamento dei dati personali