Home Andrea Fiasconaro Il bilancio di Maroni: 500 mila euro al golf, briciole ai lombardi.
Il bilancio di Maroni: 500 mila euro al golf, briciole ai lombardi.

Il bilancio di Maroni: 500 mila euro al golf, briciole ai lombardi.

0
2

Il MoVimento 5 Stelle ha votato fermamente contro all’Assestamento di Bilancio passato oggi in aula. Maroni taglia sul diritto allo studio, sui disabili, sul trasporto pubblico sulla sicurezza e sugli investimenti per le imprese ma trova mezzo milione di euro per un torneo di golf. Il suo assestamento non risolve nessuno dei problemi dei lombardi, non investe sullo sviluppo dei territori e mette a rischio i servizi essenziali. A Maroni non resta che la propaganda vuota e le promesse da mercante su treni che non vedranno nemmeno i nipoti dei pendolari e soldi alle case popolari che finiranno per ingrassare i buchi del bilancio di Aler Milano e Pavia. Questa Giunta gestisce il denaro dei lombardi senza una concreta programmazione e una visione d’insieme di medio-lungo termine.E’ risultato anche intollerabile il clima di ricatto nel quale si è svolta la seduta con la maggioranza costretta da Maroni a finanziare con 500 mila euro un torneo di golf grazie a un’interpretazione prepotente del regolamento che ha calpestato la sovranità dell’aula e la democraticità dell’Istituzione. Da questo punto di vista, le legittime proteste del M5S hanno rappresentato l’unico baluardo di difesa della democrazia in una istituzione ormai gestita da una dittatura della maggioranza. L’atteggiamento ricattatorio di Maroni ha trovato la sua massima espressione nella bocciatura ritorsiva di tutte le proposte del M5S Lombardia nonostante la stessa maggioranza le reputasse positive. Il bene e i veri bisogni dei cittadini non sono mai stati tre le priorità di Maroni e della sua maggioranza.

Andrea Fiasconaro – Capogruppo del M5S Lombardia